Negoziazione e gestione del conflitto

Riconoscere le reali situazioni di conflitto, saperle prevenire, attuare strategie di mediazione sono interventi di basilare importanza nel contesto lavorativo, così come nei rapporti interpersonali. Quest'attitudine, in sostanza, migliora la qualità della propria vita professionale e consente  di operare in ambienti positivi, che facilitano il raggiungimento degli obiettivi.

Un buon contesto lavorativo, dove il personale ha un atteggiamento proattivo, dipende dalla capacità di gestire sia il quotidiano che gli inevitabili conflitti. Questi possono nascere soprattutto quando vengono introdotti cambiamenti nel modo di operare, si creano situazioni di competitività o si devono gestire scadenze ed  emergenze. E' possibile anche che,  proprio nelle relazioni lavorative difficili o nelle situazioni conflittuali, nascano opportunità di crescita. Fare chiarezza, migliorare l'efficacia e l'efficienza sul lavoro, ma al tempo stesso evolvere professionalmente e personalmente, vuol dire accogliere l'insegnamento evolutivo della relazione difficile.

Calendario corso: mercoledì 20-27 marzo e 3-10 aprile 2019


Obiettivi:

Riconoscere e gestire il conflitto interpersonale in ambito organizzativo. Trarre vantaggio da un diverso modo di affrontare il dissenso e i contrasti in ambito organizzativo.


Destinatari:

Manager, responsabili risorse umane, responsabili di funzione  e tutti coloro che devono coordinare risorse umane in contesti aziendali e professionali.


Contenuti:

• La differenza tra  contrasto e  conflitto
• Gli effetti negativi della rimozione del conflitto, gli effetti positivi dell'affrontare i conflitti
• Le possibili cause del conflitto: riconoscerle e prevenirle, prima di gestirle
• L'altra faccia della medaglia nel conflitto interpersonale: la responsabilità soggettiva
• Il processo di trasformazione del conflitto interpersonale
• La pratica verso la trasformazione dal conflitto alla  condivisione
• L'apprendimento personale e professionale contenuto nel conflitto interpersonale
• Il percorso personale di miglioramento nella gestione dei conflitti interpersonali.


Il costo del corso, del valore di €160,00, è TOTALMENTE FINANZIATO dall'Ente Bilaterale Settore Terziario della Provincia di Vicenza con il Contributo della Camera di Commercio di Vicenza, previa verifica che l'azienda applichi integralmente i CCNL Terziario e Turismo e il Contratto Integrativo provinciale del terziario e sia in regola con i versamenti contributivi da almeno 18 mesi, riferiti a lavoratori full-time o part-time di almeno 20 ore settimanali.

Data inizio: 20/03/2019
Orario: dalle ore 20.00 alle ore 23.00
Durata: 12 ore
Sede: Centro Formazione Esac - Via Piazzon, 40 - Creazzo (VI)
Prezzo: FINANZIATO AL 100%
Negoziazione e gestione del conflitto
condivi questa pagina
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinkedIn
Invia questa pagina ad un amico stampa questa pagina
Newsletter

Per informazioni
Per ottenere tutte le informazioni relative ai contenuti, date, durata e costi di ogni singolo corso contattare:

Esac Formazione
Divisione di
Esac S.p.a.
Via L. Faccio 38, 36100 Vicenza
tel. 0444 964300 fax 0444 963400
RI n.00331890244, REA VI n.126261
. P.IVA/Cod.Fisc: 00331890244
www.ascom.vi.it - info@esacformazione.it
Società sottoposta a direzione e coordinamento da parte di Ascom Vicenza Cap.soc: € 5.200.000


Informativa sulla privacy | informativa sui cookies | Risoluzione delle controversie | Mog Esac
PARLA CON NOI
PARLA CON NOI
PARLA CON NOI
PARLA CON NOI
Hai necessità di altre informazioni?
Chiamaci allo 0444964300
o compila il form e
ti contatteremo quanto prima.
Copia il codice di sicurezza che segue nella casella