IL BUONO FORMAZIONE

L’Ente Bilaterale Settore Terziario di Vicenza introduce un nuovo sussidio, di 150 euro, riservato ai lavoratori

                                                                         

Acquisire conoscenze, competenze e capacità in linea con l’evolversi del mondo del lavoro e più in generale del mercato è fondamentale per consolidare la propria professionalità, per favorire la propria crescita personale e per contribuire alla competitività dell’organizzazione di appartenenza.

E’  in quest’ottica che il Consiglio Direttivo dell’Ente Bilaterale di Vicenza ha deliberato un nuovo sussidio a favore dei lavoratori: un Buono Formazione del valore di 150 euro che verrà detratto dal costo del corso che il singolo lavoratore sceglierà dal catalogo corsi proposti.

Il lavoratore/lavoratrice che intente frequentare uno dei corsi organizzati dal Centro di formazione accreditato dall’Ente Bilaterale avrà, infatti, diritto ad un “Buono formazione" di 150 euro limitatamente ad un corso all’anno e sarà riconosciuto alle seguenti condizioni:

CONTRIBUZIONE
Il lavoratore/lavoratrice deve risultare in regola con il versamento delle quote contributive da almeno 18 mesi prima della data dell’evento.
L’azienda deve risultare in regola con il versamento delle quote contributive da almeno 3 anni dall’atto della richiesta o da almeno diciotto mesi se di costituzione successiva ed applicare integralmente le parti economiche, normative e obbligatorie deI C.C.N.L. di riferimento, del C.I.P. (Contratto Integrativo Provinciale) e del C.I.A. (Contratto Integrativo Aziendale) ove esistente.

DOCUMENTAZIONE
Alla richiesta dovrà essere unita la seguente documentazione:
- Copia di iscrizione al corso.
- Copia delle ultime tre buste paga.
- Dichiarazione, rilasciata dall’azienda, di regolarità contributiva all’Ente e dell’integrale applicazione delle parti economiche, normative e obbligatorie del C.C.N.L., del C.I.P. (Contratto Integrativo Provinciale) e del C.I.A. (Contratto Integrativo Aziendale) ove esistente.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA
La domanda deve essere inoltrata  al momento dell’iscrizione al corso scelto.
Per i lavoratori/lavoratrici con contratto a tempo parziale il “Buono formazione” sarà riconosciuto  in proporzione alla percentuale delle ore prestate settimanalmente.

www.ente.bilaterale.it - sede Confcommercio Vicenza - tel. 0444 964300 - ente.bilaterale@ascom.vi.it

 

condivi questa pagina
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinkedIn
Invia questa pagina ad un amico stampa questa pagina
Newsletter

Per informazioni
Per ottenere tutte le informazioni relative ai contenuti, date, durata e costi di ogni singolo corso contattare:

Esac Formazione
Divisione di
Esac S.p.a.
Via L. Faccio 38, 36100 Vicenza
tel. 0444 964300 fax 0444 963400
RI n.00331890244, REA VI n.126261
. P.IVA/Cod.Fisc: 00331890244
www.ascom.vi.it - info@esacformazione.it
Società sottoposta a direzione e coordinamento da parte di Ascom Vicenza Cap.soc: € 5.200.000


Privacy | informativa sui cookies | Risoluzione delle controversie